logo
Pasqua e Natale: illegittimi?
Vuoi creare una skin per JMediaPlayer?
EyeRoller
simpatico programma che permette di animare foto di persone facendo muovere gli occhi al passaggio del mouse
Realizzazione software
fammi sapere le tue idee per nuovi programmi freeware, o commissionami la realizzazione di un programma su misura per te

TEORIA SULLA ILLEGITTIMITA' E IMMORALITA' DEL NATALE E DELLA PASQUA

Dopo anni di dura vita di meditazione, sono riscito a formulare questa strabiliante teoria che dimostra la palese inutilità della pratica del natale e della pasqua. Con un semplice ma inattaccabile procedimento logico vedrò di dimostrare che queste due feste così gradite vengono in realtà festeggiate erroreamente.

IPOTESI:
A natale si celebra la nascita di Gesù;
A Pasqua si celebra la morte di Gesù;
Gesù è vissuto circa 33 anni.

TESI:
Il Natale e la Pasqua sono illegittimi.

DIMOSTRAZIONE:
Poiché ogni natale nasce un Gesù che, per rispettare la tradizione, deve vivere 33 anni, durante lo stesso anno ne esisteranno contemporaneamente 33 nel periodo fra Pasqua e Natale o 34 fra Natale e Pasqua per ovvie ragioni di tipo matematico.

Questa coesistenza risulta quindi impossibile perché è inconcepibile che ci siano 33 copie di una persona nello stesso mondo (la clonazione umana non era possibile e anche oggi è difficile da effettuare).

Ecco perché l'esistenza del natale e della pasqua e' immotivata e quindi propongo di abolire tali feste o almeno di festeggiarle ogni 34 anni.

 

Interventi dei lettori:
Intervento di Istillloveyou
Risposta costernata:ma come ti permetti di essere così sacrilego,***!!!
Risposta matematica:Con una traslazione spazio temporale tutto è possibile,guadati le spalle!!
Risposta mistica:Cristo può essere in ognuno di noi,il 33esimo potresti essere tu,attento,controlla che tra i tuoi amici non ci sia Giuda


Intervento di Stefano
grazie per avermi illuminato, la teoria e'molto interessante, tuttavia bisogna calcolare il FATTORE VACANZE , infatti:
Natale = vacanze di Natale = interruzione della scuola = YUPPY!!!
Pasqua = vacanze di Pasqua = interruzione della scuola = YUPPY!!!
Niente Natale/Pasqua = niente YUPPY = SOB
Inoltre Gesu' non aveva bisogno di macchine clonatrici: si arrangiava da solo con il manuale ''MIRACOLI FAI DA TE'' scritto da una certa Wanna Marchi, che svelava i segreti per morti e resurrezioni così veloci che l'interessato non faceva in tempo a morire che rinasceva ancor prima di essere morto (ed ecco spiegato il "come" di tanti Cristo contemporanei).


Intervento di Camilla
La coesistenza dei 33 Cristi è incompatibile con le leggi della meccanica Newtoniana, ma non con quelle della Quantistica: esiste infatti il cosiddetto "effetto tunnel" che permette ad una particella di esistere in uno stato non concesso, purché lo faccia solo per una frazione della propria funzione d'onda.

In altre parole: è esatto che esistono 33 cristi contemporaneamente, ma ciascuno soltanto per un 33esimo del proprio totale, per cui se fai la somma di 33 trentatreesimi ti viene che esiste un solo Cristo in ogni anno. Che però è invisibile


Intervento di Alberto
Ecco quanto in prima battuta posso sottoporre alla sua riflessione.
Vorrei mettere in chiaro alcuni punti:
1)* il Natale esiste
Dimostrazione: vendono i panettoni
Come facile esercizio le propongo il seguente.
Provare che esiste la Pasqua.
2) I 33 o 34 Cristi esistenti non sono cloni ma sono sicuramente ottenuti per inseminazione artificiale.
Probabilmente sono conservati in un luogo segreto e rilasciati uno per volta per essere mandati a Pasqua in Medio Oriente, dove c’è la pena di morte.
Osservazioni. Le vacanze natalizie non provano nulla ma sono gradite. Dire perché.

P.S. Evidentemente il rilascio di un nuovo Cristo ha generato la leggenda della risurrezione. Il fatto poi della inseminazione artificiale spiega finalmente la verginità della Madonna.
La leggenda della nascita in stalla è stata probabilmente diffusa dagli abitanti della val Gardena che avevano già pronti molti presepi di legno.
La storia dei Re Magi è una ingegnosa trovata per incrementare lo shopping in Medio Oriente.
In questa fase di elaborazione di piccole ipotesi o teorie ogni commento o suggerimento o riflessione saranno i benvenuti.

 

Intervento di Camilla
Sembra ragionevole supporre che il Cristo fosse un esperimento di laboratorio, date anche le sue profonde conoscenze scientifiche avanzatissime per l'epoca: tanto per cominciare era già in grado di stabilire connessioni satellitari, e a questo sono dovute le innumerevoli parabole che ha lasciato ai suoi discepoli.

 

Intervento di Bruno
Semplicemente divertente, non lo ritengo un sacrilegio. Faccio solo un'osservazione: il Natale potrebbe essere considerato come il compleanno di Gesù e Pasqua l'anniversario della sua morte.
Quindi, così come si fà con tutti gli esseri umani, lo si fà anche con lui. Certo, festeggiare la morte non è tanto normale, però se si tiene conto che è morto per salvare la vita a tutti........... Ciao.

 

Intervento di Marco
Caro Bruno, per i cristiani Pasqua è l'anniversario della ressurrezione di Gesù e non della sua morte.
Quindi festeggiare la ressurrezione può essere anche accettabile. Il problema è come abbia fatto a risorgere visto
che ad oggi non lo sappiamo ancora fare (mi dirai che era in gamba, figurarsi suo padre..., ma c'è un limite a tutto).
Devo poi aggiungere che se da allora, morendo, avesse salvato la vita a tutti, credo che oggi sulla terra saremmo
un bel pò di più di quelli che siamo. Se pensi poi al gran casino che l'uomo è riuscito a creare sulla terra pur morendo,
figurati altrimenti come saremmo messi. Parlo ovviamente di vita quali organismi terrestri, fino a prova contraria l'unica
che conosciamo. Se poi, come probabile, nell'universo esistono altre forme di vita........ si ciao, sono ormai fuori tema.
Buoni consumi a tutti!

Dai un voto a questa pagina (1=pessima..5=perfetta)
1
2
3
4
5
     Risultati

Hai qualcosa da aggiungere? manda un messaggio a


Warning: include(includes\share.inc.htm): failed to open stream: No such file or directory in /mounted-storage/home137/sub006/sc44264-JXZD/jockersoft.com/umorismo_cristo.php on line 175

Warning: include(): Failed opening 'includes\share.inc.htm' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php5/') in /mounted-storage/home137/sub006/sc44264-JXZD/jockersoft.com/umorismo_cristo.php on line 175

Copyright © 2004-2007 JockerSoft.
Tutti i diritti riservati
La copia letterale e integrale di questo testo è permessa a condizione che questa nota sia riprodotta e ben visibile.
http://www.jockersoft.com

 

Lista referers by JockerSoft